Abruzzo, ITALY
+390871564511
info@circuitoabrex.net

STARTUP: Abrex non ha paura del futuro e lo sfida a colpi d’innovazione!

abrex.net

STARTUP: Abrex non ha paura del futuro e lo sfida a colpi d’innovazione!

  In un mondo così frenetico, così indifferente rispetto alle difficoltà, esiste una comunità di imprese che si aiuta vicendevolmente, che lotta e che sfida la crisi grazie a investimenti senza costi, senza interessi e con la certezza di poter accedere al credito senza dover dipendere da una CRIF e da un freddo RATING!   Questa comunità, in Abruzzo, è composta da più di 500 imprese che, in meno di quattro anni, ha superato i 5 milioni di euro di scambi commerciali senza doversi rivolgere a nessun istituto di credito: è un innovativo strumento di compra-vendita, è il Circuito Abrex! Per una StartUP, la possibilità di accedere al Circuito Abrex determinerebbe un’opportunità unica di crescita a una velocità straordinaria grazie all’utilizzo delle linee di credito messe a disposizione dal circuito. Una StartUP, una società con un alto contenuto innovativo con indispensabili esigenze di liquidità per la fase di avvio aziendale e commerciale troverebbe in Abrex la forza per investire, il miglior carburante per sostenersi e guardare positivamente al futuro. All’interno del Circuito Abrex, dunque, le imprese si finanziano a tasso zero, privilegiando le aziende e le produzioni locali, lasciando la ricchezza sul territorio, incentivando modelli di sviluppo sostenibile; inoltre, grazie all’unità di conto, le StartUP possono ottenere ricavi dalle loro vendite di beni e servizi o di disponibilità di magazzino, con la facoltà di reinvestire per fare acquisti, senza dover ricorrere al debito bancario e senza alcun interesse debitorio o onerosi affidamenti. Non è un sogno: Abrex è uno strumento finanziario innovativo che supplisce alla crisi di liquidità e alla tradizionale difficoltà di accesso al credito bancario, una vera e propria moneta anticrisi e “supporta SturtUP”. Provare per credere!   Scritto da Daniele Mancini]]>

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: